La droga che causa più vittime di tutte le altre messe assieme

Sebbene sia culturalmente accettato e la sua vendita legalizzata l’alcool è, tra le droghe, la sostanza più mortale che ci sia in circolazione. Si considerano sostanze alcoliche quelle sostanze che contengono alcool etilene e che derivano dalla fermentazione dei frutti. In uso dai tempi più remoti l’alcool è ancora oggi una delle droghe più diffuse e di facile reperibilità, in ogni luogo e a qualsiasi orario del giorno e della notte. Questo rende ancora più difficile farne a meno per la persona alcool dipendente. Ai giorni d’oggi è stimato che l’età media del primo approccio con le sostanze alcoliche è diminuita parecchio rispetto agli anni precedenti. Esistono undicenni o dodicenni già dediti all’uso di alcool e già introdotti lungo la strada della dipendenza. L’alcool è anche considerata una droga ricreativa ed è consumato in molti luoghi. Si beve per festeggiare, si beve la sera nei locali, si beve durante i pasti. Addirittura esistono motti che addicono all’alcool propietà benefiche, ad esempio “il vino fa buon sangue”. Sono vere e proprie dicerie formulate ed espresse più per giustificare il proprio comportamento che altro.

Dall’uso sporadico alla dipendenza

Perché alcune persone cadono nella dipendenza? Questa è una domanda che si pongono in molti, anche se la risposta è in realtà molto semplice. Le persone bevono per sentirsi meglio, le persone bevono per alleviare una qualche condizione indesiderata o lo fanno perchè si sentono migliori sotto l’effetto dell’alcool. Una persona timida potrebbe bere nel tentativo di essere più sciolta o comunicativa. Una persona insicura potrebbe bere perchè l’alcool sembra dargli una marcia in più. Qualsiasi sia la condizione che si vuole “risolvere” o alla quale non si vuol pensare bevendo, in verità presto ci si ritrova schiavi di una dipendenza fisica ed emotiva con una capacità di far fronte alle sollecitazioni dell’ambiente decisamente minore. A questo punto l’individuo ha oltrepassato una linea sottile che demarca l’utilizzo considerato “normale” dalla dipendenza. Ora si tratta di vero e proprio alcolismo. Se tu o una persona che conosci sta bevendo e vuoi aiutarla c’è una cosa che puoi fare subito: Chiama il Numero Verde 800 18 94 33, una voce amica ti darà i giusti consigli per risolvere il problema.

Comunità di recupero alcolisti

La miglior soluzione per risolvere l’alcolismo e i suoi effetti fisici e mentali.
La comunità di recupero alcolisti Narconon Astore offre una delle migliori soluzioni per superare definitivamente l’alcool dipendenza e tornare alla vita con una nuova energia, tanto entusiasmo e la capacità ritrovata di condurre una vita sana. Con una metodologia che restituisce successi in tutto il mondo da oltre 40 anni gli operatori specializzati del Narconon Astore offrono tutto il loro impegno e competenza per aiutare sia gli alcolisti che i loro familiari. In un clima decisamente favorevole e cordiale i nostri ospiti trovano quella serenità necessaria per affrontare il problema e risolverlo, definitivamente.

Una soluzione vera ed efficace per l’alcolismo

Dal 1994 abbiamo aiutato centinaia e centinaia di persone a risolvere l’alcolismo una volta per tutte. Gli operatori sono a tua disposizione per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno:

 

La strada verso il pieno recupero inizia qui!

Chiama subito, un operatore è pronto ad offrirti informazioni ed aiuto immediato

CHIAMA ORA!